Passa al contenuto principale

Una folla commossa a San Faustino di Rubiera per i funerali di Enrico e Andrea, padre e figlio morti giovedì scorso all’ospedale di Scandiano. ‘Il bene che è stato fatto per loro – ha detto don Giuseppe Dossetti durante la messa – non è stato inutile’.

Incendio ieri sera a Villa Monchio di Vezzano nella struttura ricettiva ‘La Quercia’. Danni ingenti, molte prenotazioni annullate. Il rogo nato per cause accidentali.

A Canossa un 30enne di Reggio accecato dalla gelosia si è accanito sulla fidanzata davanti a molti testimoni. Per la ragazza due anni d’inferno: botte anche durante la gravidanza.

Esauriti i 22mila posti del Mapei Stadium di Reggio dove lunedì sera si giocherà Sassuolo-Juventus. Per la ‘vecchia signora’ potrebbe arrivare la certezza matematica dello scudetto. Richiesta una deroga per ampliare la capienza dell’impianto.

Un successo l’ultimo concerto del tour di uno degli artisti più amati della musica italiana. Uno spettacolo rock, che ha contribuito a raccogliere fondi a favore del Grade e del centro onco-ematologico.

Dalle novità sui farmaci agli interventi chirurgici: ne parliamo questa sera al Medico e il cittadino. Diretta dalla 20.45.

Funerali comuni oggi alle 15 nella chiesa di San Faustino per Enrico e Andrea Degani, padre e figlio una settimana fa protagonisti del dramma all’ospedale di Scandiano. Il 66enne ha sparato al giovane e poi si è tolto la vita.

Recapitata nelle scorse settimane a Raul Daoli una lettera con frasi ingiuriose e pesanti intimidazioni che chiamano in causa anche la famiglia del primo cittadino. Immediata la denuncia ai carabinieri.